Divide et impera: ci caschiamo sempre

07.05.2017

Che autogol... Quei pezzetti di legno se ne stavano lì indisturbati finché qualcuno non ha ritenuto di doverli difendere. E da chi? Dai preti pedofili? Dai cardinali con l' attico ultra lusso e il saio firmato? Dai cattolicissimi produttori di bombe e missili? Non sia mai...

Fatto sta che adesso, anche a coloro a cui la questione non interessava minimamente, sorge la domanda: ma che cavolo ci fa un crocifisso in una aula in cui si insegna l'evoluzionismo?