Nuove libertà o nuove forme di schiavitù?

07.05.2017

Non credo che alcun sistema filosofico riuscirà mai a sopprimere la schiavitù: tutt' al più ne muterà il nome. Si possono immaginare forme di schiavitù peggiori delle nostre, perché più insidiose: sia che si riesca a trasformare gli uomini in macchine stupide e appagate, che si credono libere mentre sono asservite, sia che si imprima in loro una passione forsennata per il lavoro

(Yourcenar, "Memorie di Adriano")

Ci sarebbe da discutere per giorni già sull' assunto del problema, ossia che la schiavitù dipenda da "un sistema filosofico" e non da una organizzazione sociale... Ma la citazione è parecchio interessante: se volete, dite la vostra.