A favore della democrazia... purché non venga usata

07.05.2017

A quanto pare, ogni qual volta le organizzazioni dei lavoratori abbiano opinioni diverse da quelle dei padroni, dovrebbero tenerle per sé; come dire: sei libero di avere la tua opinione, purché non si sappia.


Se invece le organizzazioni dei lavoratori osano esprimere e addirittura sostenere concretamente le loro opinioni, allora la sentenza generale dei maître à penser super partes (ossia quelli convinti che quando stanno bene loro stanno bene tutti) è che i lavoratori stiano... danneggiando sé stessi.

La tesi è dunque che i sindacati siano utili solo quando non funzionano, che per il bene di tutti i galantuomini (ossia quelli che non si sporcano le mani lavorando) sarebbe meglio se i sindacati non esistessero.
Se la pensate così, siate conseguenti e abbiate l' onestà intellettuale di chiamarvi col vostro nome, con l' appellativo di chi un paradiso simile lo ha realizzato (e abbiamo visto a vantaggio di chi): FASCISTI.