Il Blog

Volano scintille...

Stasera ho messo a letto mio figlio, e l'ho lasciato con in mano "Il piccolo principe". Ho voluto farlo innamorare di questo libro, prima di abbandonarlo alla lettura: gli ho letto la prima pagina, che parla di come ai grandi si debba sempre spiegare tutto, e ho acceso un piccolo dibattito con lui.

L'ideologia vaticana - sì, lo so: è finita l' epoca delle ideologie... ma solo negli slogan, quindi qui possiamo parlarne tranquillamente - l'ideologia vaticana, dicevo, pare avere il merito di essere l'unica alternativa numericamente consistente al pensiero unico imperante.

Già, perché scrivere un blog e, soprattutto, scrivere canzoni? Ogni tanto val la pena domandarselo, per verificare che la cosa abbia ancora un senso. Ed è confortante vedere che, a distanza di qualche anno, la risposta è ancora quella scritta nel "Chi siamo" a suo tempo..

E adesso è un fiorire di foto del bimbo affogato con l' aggiunta di "ma", "se" eccetera ("ma ci sono altri bimbi che muoiono e nessuno ne parla" ecc.)

A quanto pare, ogni qual volta le organizzazioni dei lavoratori abbiano opinioni diverse da quelle dei padroni, dovrebbero tenerle per sé; come dire: sei libero di avere la tua opinione, purché non si sappia.
Se invece le organizzazioni dei lavoratori osano esprimere e addirittura sostenere concretamente le loro opinioni, allora la sentenza generale...

Dappertutto (o meglio: in TV e sui social media) vedo gente che urla e piange perché ci sono vicino a casa loro dei rifugiati e "i bambini hanno paura".
Mi vien da dire: i bambini hanno paura anche dell' uomo nero (quello della fantasia, non quello africano), non perché sia una minaccia reale ma perché i genitori insegnano loro ad averne paura....